STRADA DEL VINO BIANCO E DEL VINO ROSSO

Strada del vino bianco, da Conegliano, Vittorio Veneto a Valdobbiadene vino bianco Prosecco Cartizze frizzante.

La strada parte da Conegliano, ma è possibile anche partire da Vittorio Veneto; seguire a Corbanese, Le Mire, San Pietro di Feletto e Refrontolo; siete sulla strada a destra in direzione di Valdobbiadene.
Si attraversano le colline di un settore tra i più famosi e importanti d'Italia per il vino.
Potrai affondare nella striscia di terra che sono colline Cartizze, appena fuori Valdobbiadene, il vero cuore del cuore della cultura del vino, dove “tutto è vigneto”. La “strada del Prosecco” è il primo esempio di segnalazione cucina italiana e il turismo del vino, itinerario che collega i luoghi più interessanti, piacevoli e significativi della cultura del vino, storia e cultura. La strada del Prosecco risale al 1966. I suoi 35 km sono un susseguirsi di paesaggi, orizzonti, vigneti, storia, arte, emozioni che lasciano stupiti ad ogni turno. Conegliano Valdobbiadene Prosecco Superiore DOCG: La cultura di tutto il comprensorio può essere identificato con il Conegliano-Valdobbiadene Prosecco DOC. Le sue origini si perdono nel tempo, ma hanno segnato indelebilmente l'aspetto, il sapore e la vita di queste terre. La zona di produzione DOC si trova ai piedi tra Valdobbiadene e Conegliano: 15 comuni e circa 10.750 acri di vigneti. Grazie alla sua eccezionale qualità, il Prosecco si adatta al gusto del nostro consumatore moderno. La sua versatilità, leggerezza fruttato e la giovinezza soddisfano i palati più diversi. Disponibile in tre diverse tipologie fermo, leggermente effervescente e spumante può essere bevuto a tutto pasto, ma è particolarmente popolare con antipasti di pesce, risotti e, in bollicine versione, come aperitivo o vino di festa. (Dal Consorzio di Tutela del Prosecco) Ogni primavera, un evento importante lungo la strada del Prosecco, attira visitatori da tutto il mondo. Tutte le cantine sono aperte e si possono degustare e acquistare vino.
Questo evento si chiama “Primavera del Prosecco

Strada del vino rosso, da Vittorio Veneto al distretto di Piave. I migliori vini rossi del Piave sono: Cabernet Sauvignon, Merlot, Pinot Nero, Raboso.

Si tratta di un complesso di tre strade accanto entrambe le sponde destra e sinistra del fiume Piave. Queste strade toccano molti comuni del centro della provincia di Treviso: da Oderzo a Roncade, da Roncade a Cimadolmo, da Cimadolmo a Oderzo. Questa zona è prevalentemente pianeggiante e dedicata a varie coltivazioni e alla produzione di vino rosso. Alcune residenze d'epoca di nobili veneziani sono convertiti in cantine e aziende agricole.