LAGO DI SANTA CROCE

Il Lago di Santa Croce: un paradiso kitesurf


Il lago di Santa Croce è molto vicino a Vittorio Veneto in quanto è a soli 2 km dallo svincolo dell'Autostrada A27, l'autostrada che collega Venezia a Belluno nelle Dolomiti. Il lago è diventato un importante punto di riferimento per windsurf de amanti del kiteboard, grazie ai venti distinti e costanti che di solito soffiano da 1,30 fino a 19:00 Lo sport sul lago di Santa Croce, dove si può praticare il kitesurf è facilmente raggiungibile in auto. Ci sono due parcheggi a pagamento. C'è anche un campeggio, per lo più frequentato da surfisti. All'interno del campeggio c'è una scuola di kitesurf. La spiaggia potrebbe essere affollata di gente semplicemente prendere il sole sulla riva a volte, ma l'atmosfera è semplice e amichevole. Sul sito “kitesurfatlas” è possibile trovare informazioni dettagliate per quanto riguarda il vento e suggerimenti per le mute consigliabile a cura di kitesurf qualificati ed esperti. Il distretto di Alpago e il lago di Santa Croce sono i luoghi ideali per le attività all'aperto.

È molto vicino a Vittorio Veneto (20 minuti di macchina) Non solo kitesurf sul lago! Le sponde, a fianco della scuola kite surf e il campeggio, sono molto tranquille ed adatte per prendere il sole, nuotare, e forse anche per fare un pisolino. C'è anche la di fare una passeggiata intorno al lago, o noleggiare una bicicletta. L'Alpago, tra il Lago di Santa Croce e l'altopiano del Cansiglio è molto verde ed è attraversata da bellissimi sentieri. Se ti piace la pesca, è possibile noleggiare piccole imbarcazioni di legno al Bar (Caffetteria) “Da Fortunato”, via Poiatte, a Farra d'Alpago. Il tuo possibile preda: picche e pertiche. Prima di andare lì, è meglio chiamare mr. Fortunato, tel. + 39 (0) 437 4244